Riprendono i Lunedì Marinari il 27 gennaio ore 18.00

Riprendono lunedì 27 gennaio i tradizionali “Lunedì Marinari” del Civico
Museo del Mare.
Da gennaio ad aprile 6 appuntamenti si snoderanno tra storia, scienza, cultura e soprattutto marineria e navigazione.
Racconti di mare e di uomini di mare: dagli albori della storia alla stretta attualità.
Nel 2014, ovviamente, molti appuntamenti ricorderanno l’anniversario della Grande Guerra, esaminandone gli aspetti storico marinari (come quando, il 24 febbraio la storica Marina Rossi racconterà “Gli ammutinamenti dei marinai nella base di Cattaro nel 1918: storia di mare, guerra e popoli”), quelli della vita dei civili (il 7 aprile Paolo Marz ci deluciderà sull’Evacuazione dei Pubblici Uffici durante la Grande Guerra: appunti di una Storia dimenticata”) e le implicazioni più attuali legate al collezionismo (lunedì 27 gennaio Roberto Todero tratterà: “2014, Archivi privati e pubbliche virtù: la Nuova Legge sulla Tutela dei Beni della Grande Guerra”).
Ma con la storia ci addentreremo sino ad oltre duemila anni fà con la presentazione di un libro che ricostruisce un ipotesi affascinate: gli Antichi Navigatori Romani raggiunsero le Americhe? Ne parleranno il 17 marzo il Soprintendente Archeologico del Friuli Venezia Giulia Luigi Fozzati e il giornalista e scrittore Elio Cadelo.
Gli strumeni di navigazione sono sempre stati fondamentali e sembrano oggi relegati dai navigatori computerizzati e dai sonar ad un passato remoto. Eppure sino a pochi decenni fa una carta nautica si tracciava e si rilevava a mano. Il 24 marzo Giulio Salvador ce lo ricorderà in “Idrografia, Ecoscandagli e gli albori delle Linee Batimetriche sulle Carte Nautiche”.
Ma il mare, e per l’esattezza gli oceani, sono i grandi serbatoi e motori del clima terrestre. Quindi inverni troppo miti e ondate di freddo spesso si generano da grandi moti oceanici. Il climatologo Renzo Mosetti e la giornalista e scrittrice Marina Silvestri tratteranno l’argomento di stretta attualità il 10 febbraio, quando presenteranno: “CHE TEMPI! Clima e passato remoto”.
Tutti i Lunedì Marinari sono ad ingresso libero (sino ad esaurimento dei posti) con inizio alle 18 nella Sala dei Portolani del Civico Museo del Mare di Trieste, in Via di Campo Marzio 5.
Gli incontri si tengono grazie alla cordiale disponibilità del personale del Civico Museo del Mare e dei volontari dell’Associazione Cittàviva.

Si parte dunque lunedì 27 gennaio alle 18, con lo storico, scrittore, alpinista e museologo Roberto Todero che presenta: ”2014, Archivi privati e pubbliche virtù: la Nuova Legge sulla Tutela dei Beni della Grande Guerra”.