Domenica 3 settembre, alle ore 10.30, presso il Civico Museo del Mare di Campo Marzio, 5.Il cap. Walter Macovaz, esperto in storia della costruzione e della tecnologia navale, con un breve excursus storico vi parlerà delle “legende” dei grandi transatlantici in una visita guidata gratuita

Senza dubbio il Rex fu più grande transatlantico Italiano costruito fino al 1932 .
Fu motivo di orgoglio di quell’epoca  in quanto unica nave Italiana trans-oceanica in grado di competere con quelle straniere. Il Rex ospitò moltissimi personaggi famosi di allora proprio grazie alla grande qualità dei servizi offerti e alla velocità con la quale da Genova si poteva raggiungere New York.
La sua fine purtroppo avenne nel Settembre del ’44 al largo della costa tra Capodistria e Isola in un punto molto visibile. Il giorno stesso la nave subì due violenti bombardamenti che la distrussero e la fecero ardere per ben 4 giorni.