Come la guerra cambia le navi
Il 2 aprile 1982 truppe argentine sbarcarono sulle coste delle Falkland da chiatte e piccole imbarcazioni militari tra cui alcune corvette. La reazione britannica all’invasione fu immediata e come primo atto vennero inviati alcuni sottomarini nucleari d’attacco.

Domenica 2 aprile , alle ore 10.30, presso il Civico Museo del Mare di Campo Marzio, 5.
Il cap. Walter Macovaz, esperto in storia della costruzione e della tecnologia navale, con un breve excursus storico iniziando dalle galere fino al sommergibile atomico, racconterà , nel corso di una visita guidata gratuita l’evoluzione e la trasformazione della nave in caso di guerra.